Credito di imposta 4.0

2022

Per beni strumentali

Il MISE continua a supportare e incentivare le imprese che investono in beni strumentali nuovi funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese.

A tutte le imprese che effettuano investimenti in “beni strumentali materiali tecnologicamente avanzati” come i simulatori SIDA Drive 180° e 360°, viene riconosciuto un “Credito d’Imposta(allegato A, legge 11 dicembre 2016, n. 232 – ex Iper ammortamento) pari a:

  • 40% dell’ investimento nei simulatori SIDA Drive effettuato nel 2022.

Per questo motivo è importante accelerare la decisione d’investimento nei simulatori SIDA Drive per usufruire del vantaggio fiscale del 40% dell’importo.

Come usufruirne:

Il credito d’imposta viene scalato nel modello F24, in cinque quote annuali, a detrazione di qualsiasi imposta.
Questa procedura viene effettuata dal proprio commercialista in sede di dichiarazione dei redditi.
Il credito d’imposta del 40% è riconosciuto anche ai clienti che acquistano il simulatore SIDA Drive in leasing.

Tempistiche:

Deve essere sottoscritto il contratto di acquisto e deve essere effettuato il pagamento (tramite bonifico) di un acconto del 20% del costo di acquisizione.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Il “Credito d’Imposta” per il 40% del costo di acquisto è una grande opportunità da sfruttare immediatamente prima della scadenza del 31/12/2022.

Compilate subito il modulo sottostante e sarete contattati direttamente dai nostri consulenti commerciali per spiegarvi i vantaggi e la semplice procedura da seguire.